Negozio01

Il laboratorio di Selfica Selet ricerca nel campo delle energie abbinate all'uso dei metalli. La Selfica è un'antica arte che crea strutture basate su una precisa matematica, in grado di collegarsi a energie specializzate e intelligenti. Gli esperti di selfica indirizzano la loro ricerca alla realizzazione di oggetti "vivi", capaci di svolgere funzioni mirate al benessere di chi le utilizza, per armonizzare persone e ambienti e per amplificare le capacità sensoriali.

Le self più semplici sono realizzate in metallo, ma il laboratorio Selet crea anche strutture più complesse che combinano metalli a sfere contenenti liquidi appositamente preparati per agire da trasformatori di energie. Altre strutture uniscono metalli preziosi e microcircuiti realizzati in inchiostri specificamente preparati per svolgere funzioni molto complesse.

Queste self possono essere programmate per molteplici scopi e sono utilizzabili da più persone contemporaneamente, anche per usi differenti.